Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 

 Visualizza la Privacy Policy Approvo
images/img/didattica_subacquea/manualistica/copertine_ds_s/medium/diversamente_abili.jpg

Manualistica Diversamente Abili

copertina diversamente abili

Manuale Federale per la Subacquea dei

Diversamente Abili

Manuale Federale per la Subacquea dei

Diversamente Abili

copertina diversamente abili

Un manuale che, attraverso una disamina approfondita del problemi della diversa abilità, consente agli istruttori e agli allievi di affrontare con successo l'affascinante mondo della subacquea.

Titolo: Manuale Federale per la Subacquea dei Diversamente Abili

Autore/a cura di: Paolo Tealdo

Anno di pubblicazione: 2005

Hanno collaborato: Aspetto medico-psichiatrico: Alessandra Martini e Paola Milani; Aspetto pratico-didattico: Paolo Tealdo, Piero Greco, Gilberto Prete, Sandro Monino

Formato: 16x16

Numero pagine: 136

Foto di copertina: Giancarlo Manni

Disegni: Marco Actis, Sara Gnorra

Corso associato: PDa1, PDa2, PDa3, MDa

Casa Editrice: La Mandragora

copertina segnali_tattili

Segnali tattili subacquei

Per allievi con disabilità visive

Segnali tattili subacquei

Per allievi con disabilità visive

copertina seganli_tattili

Il manuale mostra ad accompagnatori e Istruttori, attraverso foto dal vero, quali sono i codici di comunicazione per parlare attraverso il contatto tra mano e mano, contatto che permette anche la massima sicurezza tra accompagnatore e non vedente, tra subacqueo e subacqueo in particolari circostanze. Queste tecniche possono essere utili anche alle immersioni notturne o con scarsa visibilità per subacquei vedenti ed ipovedenti come ulteriore elemento di sicurezza.

Titolo: Segnali tattili subacquei

Sottotitolo: Per allievi con disabilità visive e immersioni con scarsa visibilità

A cura di: FIPSAS

Anno di pubblicazione: 2007

Hanno collaborato: I segnali tattili subacquEi sono stati creati, raccolti, modificati dallíA.S. Gruppo Subacqueo Paolano ONLUS, dallíIstituto di Ricerca Formazione e riabilitazione ONLUS e dallíUnione Italiana dei Ciechi e degli Ipovedenti.

Ringraziamenti: Tommaso Daniele, Giuseppe Bilotti, Pietro Testa, Claudio Mattioli, Gianfranco Frascari, Paolo Tealdo, Luigi Casati, Paolo Bonolis, Francesco Scavelli; agli Istruttori non vedenti e a quelli che vedono e ai loro assistenti.

Formato: 16x16

Numero pagine: 48

Corsi associati: PDa1, PDa2, PDa3

Casa Editrice: La Mandragora