Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 

 Visualizza la Privacy Policy Approvo

L’ELITE DEL TIRO SUB SI E’ RITROVATA A LATINA PER UNO STAGE DI ALLENAMENTO

Il 28 e 29 Aprile u.s. si è svolto a Latina, presso la piscina del centro sportivo Going, uno stage di allenamento di tiro al bersaglio subacqueo. All’iniziativa, fortemente voluta dal neo Direttore Tecnico della Squadra Nazionale della disciplina, Domenico Esposito, sono stati chiamati a prendere parte sia i componenti il Club Azzurro che alcuni degli atleti che più si sono messi in luce negli ultimi tempi. Gli atleti presenti sono stati in tutto tredici: Adriano Argentino, Daniele Colosio, Riccardo Di Laura, Chiara Esposito, Rosa Fornaciari, Enzo Lo Piano, Matteo Manzini, Roberto Melluzzo, Francesco Fausto Mura, Stefano Oggioni, Marco Russo, Roberto Singia e Catia Vagelli. Assenti giustificati Marco Albano e Cecilia Della Torre, alle prese entrambi con problemi di salute. Lo stage si è articolato in sessioni teoriche, tenutesi il 28 Aprile u.s. presso l’Hotel Tirreno, e in dimostrazioni pratiche, andate in scena il 29 Aprile u.s. presso la suddetta piscina, dove è stata simulata anche una vera e propria gara di tiro al bersaglio sub. Lo stage si è concluso con una sessione dedicata alla formazione, in cui gli atleti più esperti hanno lavorato in coppia con quelli più giovani, aiutando quest’ultimi a migliorare la loro tecnica. Molto soddisfatto per l’esito dello stage il D.T. Domenico Esposito, secondo il quale “gli atleti presenti hanno svolto un ottimo lavoro, dimostrando, semmai ce ne fosse ancora bisogno, l’eccellente livello raggiunto dalla scuola italiana in questa disciplina.”