Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 

 Visualizza la Privacy Policy Approvo

IL RIPOPOLAMENTO DELLO STORIONE IN ITALIA RACCONTATO IN UN CORTOMETRAGGIO

Lo Storione è il più grande pesce d'acqua dolce e salmastra diffuso in europa, fino agli anni 80 gli storioni presenti in Italia si trovavano principalmente nel Mar Adriatico e nel Bacino del Po, negli ultimi decenni il crescente inquinamento dovuto all'industrializzazione ed un eccesso di pesca illegale hanno minacciato l'esistenza degli storioni, che oggi risultano a rischio di estinzione.
Da quasi vent'anni quindi la Regione Veneto in collaborazione con alcune amministrazioni pubbliche e locali han portato avanti progetti di recupero dello storione cobice con l'aiuto della Federazione Italiana Pesca Sportiva e Attività Subacquee. Friend of The Sea, associazione internazionale che certifica l’impatto ambientale e sociale della pesca e delle pratiche di acquacoltura, ha deciso di raccontare gli sforzi intrapresi e i risultati ottenuti, realizzando un cortometraggio di 15 minuti intitolato "IL RITORNO DEL RE STORIONE" che verrà presentato attraverso una conferenza stampa che si terrà il 13 di Giugno alle 11.00 presso l'Acquario Civico di Milano dove parteciperà in rappresentanza della Federazione, il Consigliere Nazionale Bruno Dotto e Thomas Busatto, consulente Fipsas per il Progetto Cobice.