Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 

 Visualizza la Privacy Policy Approvo

MONDIALE DI APNEA INDOOR: SUBITO UN ARGENTO E UN BRONZO PER L’ITALIA

Inizia bene l’avventura azzurra al Mondiale di Apnea Indoor di Lignano Sabbiadoro. Pronti via e l’Italia conquista un argento con Alessia Zecchini ed un bronzo con Livia Bregonzio nella competizione iridata di Apnea Dinamica senza attrezzi. Con 163,88 m l’atleta romana si aggiudica la seconda piazza del podio, dietro alla croata Mirela Kardasevic, medaglia d’oro con 170,30 m, e davanti a Livia Bregonzio, medaglia di bronzo con 163,30 m.

VISUALIZZA LA CLASSIFICA DNF

In campo maschile, al termine di una lotta all’ultimo centimetro, si laurea campione del mondo della specialità il francese Guillaume Bourdila, autore di 205,26 m. Alle sue spalle, staccati, rispettivamente, di 0,76 m e 1,6 m, il croato David Custic, secondo con 204,50 m, e il russo Aleksandr Kostyshen, terzo con 203,57 m.

Alessia Zecchini ospite del Salone Acquatico di Swimbiz.it con Cristian Zicche www.swimbiz.it

Livia Bregonzio ospite del Salone Acquatico di Swimbiz.it con Cristian Zicche www.swimbiz.it

In chiave azzurra da segnalare le buone prestazioni di Paolo Fontana, quinto con 184,93, e di Yara Espis, sesta con 145,14 m, entrambi alla prima esperienza in un Campionato Internazionale.

DSC 0922

(Nella foto Paolo Fontana)

35151696 1946072928778269 3918739941965692928 n

(Nella foto Yara Espis)

Il Mondiale proseguirà domani con le competizioni di apnea statica, il cui è inizio è previsto per le ore 8:30, e di apnea endurance 8x50 m, in programma nel pomeriggio, a partire dalle ore 14:30.