Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 

 Visualizza la Privacy Policy Approvo

MONDIALI GIOVANI DI SURF CASTING 2018: ITALIA U16 TERZA, ITALIA U21 QUINTA DOPO LA TERZA MANCHE

Al termine della terza sessione di questo avvincente mondiale, per quanto riguarda l'Under 16 la classifica rimane invariata, con l'Italia che mantiene il terzo posto e Francia e Croazia rispettivamente al primo e secondo posto. Walter Sanò sale in quinta posizione nella classifica individuale provvisoria,  lasciando la nona posizione con la quale aveva chiuso nella sessione precedente.

L'Under 21 chiude invece questa terza sessione al quinto posto della classifica provvisoria. Nelle prime tre posizioni, rispettivamente, Spagna, Portogallo e Francia. Simone Paniconi sesto nella classifica individuale.

Il mondiale non è ancora finito e c'è ancora tempo, con la quarta ed ultima sessione di gara di domani (11 ottobre), per lottare e migliorare.

Forza azzurri!

VISUALIZZA LA CLASSIFICA PARZIALE U16

VISUALIZZA LA CLASSIFICA PARZIALE U21

Croazia

Sanò


WhatsApp Image 2018 10 09 at 18.10.34

MONDIALI GIOVANI DI SURF CASTING 2018: LE CLASSIFICHE DOPO LA SECONDA MANCHE

E' terminata da poco la seconda sessione di gara, con un'ottima prestazione generale di tutti gli azzurri. L'esperienza dei CT e l'ascolto e le capacità dei ragazzi stanno ripagando gli sforzi di questi giorni.

Per l'Under 16 il terzetto in testa rimane lo stesso della prima sessione di gara, ma cambiano le posizioni, in testa Francia seguita nell'ordine da Croazia e Italia separate da pochi punti l'una dall'altra. Di nota anche i tre azzurrini tra i primi dieci della classifica individuale provvisoria: Matteo Santini al quinto posto, Danilo Galimi in ottava posizione e Walter Sanò in nona.

L'Under 21 migliora decisamente salendo al quarto posto della classifica provvisoria, avvicinandosi al terzetto di testa e facendo ben sperare per i prossimi giorni. Al termine del secondo giorno di gara è la Spagna a prendersi il primo posto provvisorio, seguita dall'Olanda e dal Portogallo che scende al terzo posto. Per la classifica individuale provvisoria, anche per la Under 21, tre azzurri tra le prime dieci posizioni: Simone Panicone al quarto posto, Simone del Corso al settimo e Daniele Caravaggio al nono posto.

Domani, 10 ottobre, terza sessione di gara.

Forza azzurri, avanti così!

VISUALIZZA LA CLASSIFICA PARZIALE U16

VISUALIZZA LA CLASSIFICA PARZIALE U21

WhatsApp Image 2018 10 08 at 20.14.10 1


WhatsApp Image 2018 10 08 at 20.14.11

MONDIALI GIOVANI DI SURF CASTING 2018: LE CLASSIFICHE DOPO LA PRIMA MANCHE

Oggi 8 ottobre le nazionali under 16 ed under 21 sono state impegnate nella prima giornata di gara dei rispettivi mondiali giovani di Surf Casting in Portogallo, sulle spiagge di Vila Real de Santo Antònio.

Al termine della prima manche gli azzurrini della under 16 iniziano bene, chiudendo terzi dietro, nell'ordine, alle nazionali di Croazia e Francia. I portoghesi, padroni di casa, ottavi in ultima posizione.

La nazionale under 21 conclude questa prima manche in settima posizione. Nelle prime tre posizioni, rispettivamente, Portogallo, Spagna e Olanda. Nulla è compromesso, il mondiale è appena iniziato e c'è ancora da lottare a cominciare dalla seconda giornata di gara in programma domani 9 ottobre.

Forza azzurri!!!

VISUALIZZA LA CLASSIFICA PARZIALE U16

VISUALIZZA LA CLASSIFICA PARZIALE U21

WhatsApp Image 2018 10 08 at 20.14.11 1