Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 

 Visualizza la Privacy Policy Approvo

AL VIA IN INGHILTERRA IL MONDIALE DI PESCA AI PREDATORI CON ESCHE ARTIFICIALI DA BARCA

La Nazionale Italiana di Pesca ai Predatori con Esche Artificiali da barca è arrivata in Inghilterra, dove sarà impegnata nelle Midlands orientali dal 10 al 15 ottobre, nell'undicesima edizione del Campionato del Mondo.
L'evento quest'anno, vedrà la partecipazione di 72 concorrenti in rappresentanza di 18 nazioni che si contenderanno il titolo a squadre e quello a coppie muovendosi con le loro barche sulle acque del Rutland Water.
Il mondiale si aprirà con la cerimonia inaugurale, che avrà luogo giovedì 11 ottobre nella Greetham Valley. Le sessioni di gara saranno due da 7 ore, distribuite nelle giornate di sabato 13 e domenica 14 ottobre.
La delegazione azzurra composta dal Capitano Jimmy Ashlock, dagli atleti Nicola Panareo, Roberto Bertoncello, Gianni Morucci, Andrea Damiani, Daniele Sireci, Daniele Giunti e dal Delegato Federale Giuliano Morgantini ce la metterà tutta per tornare sul podio, che manca all'Italia dal 2013, quando in Irlanda conquistò il titolo iridato.

world lure2018

Ulteriori info sul sito ufficiale : https://worldlurechamps.co.uk/

Jimmy Ashlock

Andrea damiani

Daniele Giunti

Daniele Sireci

Gianni Morucci

Nicola Panareo

Roberto Bertoncello