Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 

 Visualizza la Privacy Policy Approvo

A Lignano i primaverili assoluti lanciano la stagione 2019.

Tra le novità streaming in arrivo, iscrivetevi al nuovissimo canale!

Il mondo del nuoto pinnato sta entrando nel vivo della sua stagione sportiva, lo ha fatto a Lignano Sabbiadoro che ha ospitato l’edizione primaverile dei Campionati Italiani Assoluti e che tra quindici giorni ospiterà l’importantissima seconda tappa della prova di Coppa del Mondo 2019. Segnaliamo a questo riguardo che il comitato organizzatore sta predisponendo proprio per questo importante avvenimento un canale youtube che trasmetterà lo streaming in diretta delle gare, attivo a oggi all’indirizzo  https://www.youtube.com/channel/UCDt6Ma5FYrUfFV-TgHyr28Q dove vi invitiamo a registrarvi così da darci opportunità di dare un url personalizzato (Italy Finswimming Live) che diffonderemo in tutto il mondo e che useremo anche per altre manifestazioni.

Ma tornando agli assoluti sottolineamo i nuovi undici record nazionali, quelli di Guglielmo Alicicco (Nuoto Belle Arti Roma)  nei 50 mono juniores 16”21, di Giorgia Destefani (Sport Club Pralino) nei 50 pinne 1^ categoria 24”21 e 100 monopinna 1^ categoria 45”31, e delle staffette 4x100 mono femminile assoluta dello Sweet Team con Fresta, Sevignani, Baron e Lecoeur 2’50”79, 4x100 pinne mista Sweet Team Modena con Prampolini, Russo, Baron e Iotti 3’10”31,   4x50 mono assoluta mista Sweet team Modena, con Fresta, Allegretti, Lecoeur e Fumarola, 1’08”91, 4x50 pinne assoluta femminile del Nuoto Belle Arti di Roma, con Zito, Mach di Palmstein, Alicicco e Terenzio, 4x200 mono juniores maschile del Nuoto Belle Arti Roma con Crisci, Alicicco, Alfì e Ricciarelli 5’58”69, 4x200 mono 3^ categoria femminile del Nuoto Belle Arti Roma, con Illuminati, Crisci, Gonzalez e Specchio 6’22”19, 4x50 pinne 3^ categoria femminile dello Sport Club Pralino, con Destefani, Cerchi, Rainero e Trocca 1’34”59 e 4x100 pinne mista under 18 della SNS Maratea, con Donnaianna, Bertolini, Malangone e Sena, 3’17”65.

Nei primi dieci posti del medagliere assoluto generale, da oggi in rete insieme a tutti i medaglieri previsti,  vittoria della Sweet Team Modena davanti nell’ordine a Nuoto Sub Modena Bruno Loschi, Fiamme Oro Roma, Nuoto Belle Arti Roma, Record Team Bologna, Euro Team Torino, Natatorium Treviso, NPS Varedo, CUS Bologna e SNS Maratea.

            Classifiche complete, info e approfondimenti sul sito federale www.fipsas.it.