Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 

 Visualizza la Privacy Policy Approvo

UNA RAPPRESENTANZA DEL CONSIGLIO FEDERALE INCONTRA ALCUNI PRESIDENTI REGIONALI

Il Presidente della Fipsas prof. Ugo Claudio Matteoli ha voluto incontrare, insieme ad una rappresentanza del Consiglio Federale, i Presidenti dei Comitati Regionali della Federazione relativamente all'Italia del Nord. L'incontro si è tenuto presso la sede del Comitato Regionale dell'Emilia Romagna al Palazzo Coni a Bologna, le Regioni invitate e presenti erano il Piemonte, la Valle d'Aosta, la Liguria, la Lombardia, il Trentino Alto Adige, il Friuli Venezia Giulia, il Veneto, l'Emilia Romagna, la Toscana, l'Umbria e le Marche. Il Consiglio Federale era rappresentato da Antonio Gigli, Maurizio Natucci, Stefano Sarti, Severino Busacchini, Claudio Nolli, Luigi Stuani, Bruno Dotto, Lorenzo Ziboni e Massimo Rossi.

I temi posti all'ordine del giorno dal Presidente Matteoli sono stati le comunicazioni del Presidente, la gestione delle acque e del territorio, le problematiche inerenti la pesca ricreativa e la vigilanza, temi che sempre di più fanno e faranno parte del DNA della Federazione, e il tesseramento.

L'apertura della giornata il Presidente Matteoli ha voluto dedicarla, visto le tante errate interpretazioni che stava generando, a spiegare la procedura che va a modificare l'articolo 12 del decreto del Presidente della Repubblica n.357/97.
Un incontro con le stesse tematiche si terrà quanto prima con Presidente e Consiglio Federale ad incontrare le Regioni del Centro, Sud e Isole.

20190406 105818r