Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 

 Visualizza la Privacy Policy Approvo

RICCARDO MISERENDINO: UN CAMPIONE VERO

Riccardo Miserendino, classe 1969, è sicuramente uno degli attuali protagonisti dell’agonismo FIPSAS di Pesca in Mare.

Ciò che colpisce, a primo impatto, nell’incontrare Riccardo è il calore e la disponibilità di un uomo del sud e basta addentrarsi per qualche minuto nel discorso “pesca” per capire che in lui impera la personalità del “Campione”.

Riccardo Miserendino è da tre anni, insieme a Daniela Ferrando, Capitano della Squadra Nazionale Master di Surf Casting; tre anni di intenso lavoro, grandi sacrifici e di vittorie nette. Nel 2017, in Spagna, la squadra ha conseguito la medaglia d’oro insieme alla medaglia di bronzo individuale per Carlo Selbman. Nel 2018, in Portogallo, la nazionale italiana ha ottenuto la medaglia di bronzo e nel 2019, in Sudafrica, la squadra è ritornata sul primo gradino del podio conseguendo anche un argento individuale con Antonio Serafini.

IMG 20190508 WA0002

Non è facile assicurare costanza di risultati, soprattutto in discipline come il surf casting in cui la concorrenza a livello mondiale è forte e ci si trova a competere in campi gara molto diversi dai nostri ma Riccardo, come dicevamo, è un campione vero, il suo curriculum sportivo è sostanzioso e di durata ultra decennale. La sua attività agonistica è iniziata nel lontano 1987, quando aveva 18 anni. Ha gareggiato con diverse società siciliane arrivando due volte primo ai Campionati Italiani Individuali, 3 volte secondo ed una volta terzo e vincendo tre ori, quattro argenti e due bronzi nei Campionati Italiani per Società.

A livello internazionale ha partecipato a sei mondiali con la Nazionale Italiana Senior vincendo un argento e un bronzo a squadre.

E’ stato anche Capitano della nazionale femminile FIPSAS sempre di Surf Casting (dal 2007 al 2008) vincendo un bronzo a squadre e un argento individuale con Gabriella Malizia. Dal 2013 al 2017 ha poi affiancato Alfonso Vastano come vice CT della Nazionale Seniores.

IMG 20190508 WA0001

Per Riccardo non c’è una vittoria che lo emozioni più delle altre, tutti i risultati conseguiti sono salvati nella sua mente e gli danno ancora oggi forti brividi e grande carica. Nella sua memoria è bene impresso l’inno di Mameli che risuona in tutto il mondo, quello è per lui il momento più importante di un Campionato Internazionale.

Per Riccardo, uomo di mare, la pesca è tutto: sport, amicizia e vita. Ha provato anche la pesca con canna da riva e con canna da natante, anch’esse discipline interessantissime, ma con il surf casting riesce maggiormente ad esprimere la sua fantasia e gusta pienamente il senso di libertà. Sulla spiaggia riesce a sentirsi veramente parte della natura che lo circonda e ad entrare in massima sintonia con la canna che ha in mano e con il pesce che abbocca all’amo. Tanti sono i campi gara visitati in tutto il mondo da Riccardo in questi anni, sicuramente quelli che occupano un posto privilegiato nella sua memoria e nel suo cuore sono quello di Westkapelle in Olanda e quello di Weymouth in Inghilterra. Il primo per la particolarità di pesci di cui è popolato e il secondo per l’abbondanza, venire a contatto con questi bellissimi esseri viventi, studiare il loro comportamento e rilasciarli per lui è linfa vitale.

IMG 20190508 WA0004

Riccardo non vede il suo futuro senza la pesca ed ha tanti progetti che riesce magistralmente a coniugare con il suo lavoro e la sua famiglia, sicuramente di lui sentiremo parlare ancora tanto nell’agonismo FIPSAS di pesca sportiva, anche perché non ha ancora “appeso la canna al chiodo”, il sogno di rientrare nella nazionale Seniores FIPSAS di Surf Casting è forte e, considerata la sua preparazione e la sua tenacia, gli auguriamo veramente di realizzarlo.

IMG 20190508 WA0003