Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 

 Visualizza la Privacy Policy Approvo

CARIBBEAN CUP: GLI AZZURRI CONQUISTANO CINQUE MEDAGLIE!

In occasione della Caribbean Cup, disputatasi a Roatan, in Honduras, dal 2 al 5 Agosto u.s., gli azzurri hanno conquistato cinque medaglie: due d’oro, due d’argento e una di bronzo. A vincere le prime è stata Alessia Zecchini, autrice anche di due Record Mondiali CMAS e protagonista assoluta delle gare di assetto costante senza attrezzi e assetto costante con monopinna, con le profondità, rispettivamente, di - 73,00 e - 112,00 m. I due argenti li ha invece vinti Vincenzo Ferri: uno nella competizione di assetto costante con pinne, in occasione della quale, con la profondità di - 96,00 m, ha anche stabilito il nuovo record italiano della specialità, e uno nella gara di assetto costante con monopinna, che ha chiuso centrando la profondità di – 109,00 m. Infine, a conseguire il bronzo è stata Chiara Rossana Obino, che, nella competizione di assetto costante con monopinna, ha realizzato - 100,00 m. In previsione del 4° Mondiale di Apnea Outdoor, di cui domani andrà in scena la prima giornata di gara, non poteva essere un biglietto da visita migliore per gli azzurri.

Squadra Nazionale