Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 

 Visualizza la Privacy Policy Approvo

UNA GIORNATA DI FESTA NEL SEGNO DEGLI SPORT PARALIMPICI

Si è svolta ieri, nel comune di Fiumicino (RM) la Giornata Regionale dello Sport Paralimpico, organizzata dall’Assessorato alle Politiche sociali e dall’Assessorato allo Sport di Fiumicino, in collaborazione con il Comitato Italiano Paralimpico Lazio e l’Ufficio regionale scolastico Lazio.

"La Giornata nasce con l’intento di far conoscere a tutta la popolazione, e in particolare ai nostri ragazzi disabili – spiega l’assessore Anselmi – tutte le possibilità per praticare le varie discipline dello sport. È una giornata di interazione e di integrazione, che serve ad abbattere i muri. Muri che, come ci insegnano queste discipline, sono solo mentali”.

Alla giornata hanno partecipato circa 550, tra ragazzi e ragazze di alcune scuole del territorio, che si sono cimentati nelle 18 discipline sportive presenti.

La FIPSAS era presente all’evento tramite il suo Comitato Regionale Lazio e, grazie all’ausilio del simulatore di pesca, è stato uno degli stand che ha riscosso maggiore interesse tra i ragazzi presenti all’evento.

IMG 20191010 103505