Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 

 Visualizza la Privacy Policy Approvo

GIOVANI A PESCA CON ADPS BRUTIA TEAM, AGRI SPORT E FIPSAS COSENZA

Anche quest’anno, come per lo scorso anno, la società ADPS Brutia Team, in collaborazione con il negozio di pesca Agri Sport di Castiglione Cosentino (CS) e la Sezione Provinciale FIPSAS di Cosenza, ha promosso un corso formativo/pratico ambientale riservato ai giovani pescasportivi coinvolgendo, in questa bellissima iniziativa, attraverso consuetudinarie forme di pubblicità (locandine da attaccare nelle scuole pubbliche e private, nei bar, nei negozi di pesca dell’area della cintura Cosentina, nei centri sportivi etc..), numerosi istituti scolastici della zona e tante famiglie. Al corso hanno partecipato 20 giovanissimi pescasportivi, ai quali, per quanto concerne la parte teorica del corso, che si è tenuta nelle giornate del 18 e 19 ottobre 2018, dalle ore 15.30 alle ore 18.30, nella sala riunioni del negozio Agri Sport, è stato consegnato il materiale didattico fornito dalla Federazione. Questa prima parte del corso, che il Presidente della ADPS Brutia Team, Sig. Fortino Agostino, ha fortemente auspicato, è stata impostata principalmente per il raggiungimento di uno scopo ben preciso: gettare solide basi nelle coscienze dei giovani e giovanissimi per fornire gli strumenti giusti per un esercizio razionale e compatibile tra l’ambiente e l’attività di pesca sportiva.

20181021 001041

Pertanto, oltre alla proiezione in aula di filmati relativi all’ambiente, riguardanti la flora acquatica e la fauna ittica, sono state effettuate lezioni improntate a fornire gli elementi basilari per indirizzare l’attenzione dei giovani e giovanissimi verso una conoscenza dell’educazione ambientale, fornendo loro tutte le esperienze necessarie per permettere di “comprendere” l’ambiente che ci circonda.
La seconda ed ultima parte del corso, si è tenuta nelle giornate del 20 e 21 ottobre 2018. La giornata del 20 ottobre è stata dedicata esclusivamente alle attività esterne, con la consegna del materiale tecnico per l’esercizio della pesca sportiva. Sono stati “iniziati” alla pratica della pesca sportiva rendendoli edotti sull’attrezzatura che viene utilizzata per praticare questo sport (canna, mulinello, guadino ed accessori vari), facendo loro vedere come si costruisce una lenza, come si innesca l’esca e, soprattutto, come trattare il pesce che viene catturato (bagnarsi la mano prima di afferrarlo, slamarlo con la massima cura e rimetterlo immediatamente in acqua).

L1090861

L’ultima giornata del corso, è stata effettuata il giorno 21 ottobre presso un impianto privato di pesca sportiva, dove i giovani e giovanissimi, sempre sotto l’egida supervisione del Presidente della ADPS Brutia Team, Sig. Agostino Fortino, e il fattivo aiuto di numerosi tesserati, si sono dilettati a simulare una vera e propria gara di pesca alla trota in lago, coronata con la premiazione di tutti i partecipanti ed un succulento banchetto finale.

L1090943

"Come Presidente della Sezione FIPSAS di Cosenza", conclude il Dott. Alfredo Ferraro, "esprimo tutto il mio compiacimento al Presidente della ADPS Brutia Team, Sig. Agostino Fortino, ed al suo gruppo di collaboratori che, con tanto fervore passionale, ma altrettanto senso di responsabilità, hanno promosso e continuano a promuovere corsi di formazione per i giovani e giovanissimi pesca sportivi, guardando al futuro con fiducia e speranza, “conditio sine qua non” di un sentimento ecologista ed ambientalista imprescindibile per la nostra bellissima passione".