Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 

 Visualizza la Privacy Policy Approvo

Corte sportiva d'Appello

La Corte Sportiva di Appello” giudica in seconda istanza sui ricorsi avverso le decisioni del Giudice Sportivo Nazionale e dei Giudici Sportivi Territoriali. È competente a decidere, altresì, sulla ricorrenza dei presupposti dell’astensione e sulle istanze di ricusazione degli Organi di Giustizia Sportiva; in tal caso, non può fare parte del collegio decidente il destinatario del provvedimento.
(cfr. art. 46 comma 2 del Regolamento di Giustizia)




23/12/2016 A.D. PescaSportivi Catanesi
in data 16/12/2016 la Corte Sportiva d'Appello accoglie il reclamo presentato dalla Società A.D. PescaSportivi Catanesi avverso il provvedimento n.4/2016 adottato dal Giudice Sportivo Nazionale, dichiara la validità della seconda manche svoltasi il 15/10/2016 a Marina di Riporto (CT) e dispone la rettifica della Classifica finale del 31° Campionato Italiano Traina Costiera Assoluto Big Game Fishing 2016.

23/12/2016 Gli Amici e il Mare

in data 16/12/2016 la Corte Sportiva d'Appello dichiara il reclamo presentato dalla A.S.D. "Gli Amici e il Mare" inammissibile per carenza di interessi al reclamo e ordina la trasmissione degli atti relativi al presente giudizio all'Ufficio del Procuratore Federale per quanto di competenza;

06/10/2015 Sig. Stefano Cecchin

La Corte Sportiva di Appello accoglie il reclamo del Sig. Stefano Cecchin e per l'effetto annulla il provvedimento del Giudice Sportivo Nazionale.

Sanzioni antecedenti all'entrata in vigore del nuovo Regolamento di Giustizia Sportiva

09/12/2014 ADS Seabass
La CAF accoglie l'Appello proposto e , in riforma del provvedimento impugnato, annulla le sanzioni irrogate agli appellanti società ADS Seabass, il suo Presidente Younes Yaber, i signori Enrico Rocca, Di Nicola Gianluca, Moschetta Valerio, La Fiuria Ivan, Younes Yaouahr, Casciotosto Fabio e Mancini Alessandro.

12/09/2014 SIg. Cristoforo Tramontana

La Commissione D'Appello Federale, respinge il ricorso presentato dal tesserato Cristoforo Tramontana e per l'effetto conferma l'impugnata decisione.

27/05/2014 SIg. Giovanni Spadon

La Commissione D'Appello Federale, in parziale riforma della sentenza impugnata, ridetermina la sanzione infllitta al Sig.Spadon in mesi 4 di sospensione dell'attività ex.art.3 e 9, R.G.S.

23/09/2013 SIg. Villani Franco

La Commissione d'Appello Federale annulla la decisione assunta dal G.S.N. n. 29/2012 del 16 luglio 2013 nei confronti del sig. Villani Franco e rimette gli atti alla Procura federale, per la valutazione dei fatti quali sottolineati dal G.S.N..

09/04/2013 SIg. Santori Fabio
La Commissione D'Appello Federale irroga al tesserato Santori Fabio la sanzione della sospensione da ogni attività federale, ex.art.9 R.G.S. di mesi uno, dando atto che la sanzione é stata già scontata a seguito della immediata esecutività della decisione del giudice di primo grado;
- irroga al tesserato Procacci Sergio la sanzione della censura ( art.6 R.G.S.);
- assolve la Associazione Sportiva Pesca Club Teramo da ogni addebito formulato nei suoi confronti.

03/04/2013 SIg. Lo Russo
a seguito della cessazione del rapporto associativo tra il Sig.Lo Russo e la Federazione, dichiara venuta meno la propria competenza a decidere sul caso sottoposto a giudizio.
Ordina pertanto l'archiviazione del procedimento.

19/03/2013 Monica Barbero
La Commissione D'Appello Federale decide di ritenere inammissibile in quanto tardivo il ricorso presentato dalla tesserata Monica Barbero.

15/11/2012 Thomas Tiefenbrunner
la Commissione D'Appello Federale accoglie il ricorso dal tesserato Thomas Tiefenbrunner, e conferma l' elezione quale Consigliere della Sezione Provinciale di Bolzano.

15/11/2012 Antonio Falduti
La Commissione D'Appello Federale decide che il ricorso presentato dal Sig. Antonio Falduti viene dichiarato improponibile.

15/11/2012 Barbagallo Rosario, Marescalco Santo, Vitaliti Giuseppe, Zagarini Antonio
La Commissione D'Appello Federale
decide che i ricorsi presentati dai tesserati Barbagallo Rosario, Marescalco Santo, Vitaliti Giuseppe, Zagarini Antonio vengono dichiarati improponibili.

14/03/2012 Conte Angelo
La Commissione D'Appello Federale
determina in mesi uno di sospensione di ogni attività agonistica la sanzione da irrogare al Signor Conte Angelo, a far tempo dalla data del deposito della presente decisione.

14/7/2011 Spadon Giovanni
Sentenza pervenuta in Federazione il 14/7/2011
La Commissione D' Appello Federale respinge l'appello proposto dal tesserato Spadon Giovanni, e per l'effetto conferma la decisione del Giudice Sportivo Nazionale.

16/02/2011 Enrico Levada

La Commissione d’Appello Federale “…dichiara la irricevibilità dell’atto depositato dal tesserato Enrico Levada il 14/01/2011…”

16/02/2011 Bruno Lombardi
La Commissione d’appello Federale così decide:
“Conferma la decisione del Giudice sportivo Nazionale del 23/11/2010…” (di assoluzione del Tesserato Bruno Lombardi per insufficienza di prove)

03/11/2010 Giovanni Grimaldi
La Commissione d’appello Federale così decide:
1 - In riforma della decisione assunta il 14.09.2010 dal Giudice sportivo Nazionale, dichiara che il signor Grimaldi Giovanni ha, in data e nel luogo indicato nell’atto di rinvio a giudizio, tenuto un comportamento contrario ai principi di carattere etico e sportivo sanciti dall’art. 3 del R.G.S..
Per l’effetto, visto l’art. 6.1 del R.G.S., infligge al signor Grimaldi Giovanni una nota di biasimo e una contestuale diffida al rispetto della norma di cui all’art. 3.1 del R.G.S. e della correttezza sportiva.
2 - Ordina la trasmissione degli atti al Procuratore Federale perchè esamini se, per lo stesso fatto non sia necessario procedere anche nei confronti del Sig. Esposito Daniele.

27/10/2010 Trofeo Eccellenza Pisacane Costa
La Commissione d’Appello Federale “…in parziale riforma della sentenza del Giudice Sportivo Nazionale a) dichiara i Signori Marco Pisacane e Roberto Costa responsabili, a titolo di colpa , del fatto a loro ascritto e applica a loro la sanzione del biasimo e dell’intimazione a rispettare, in futuro, la normativa federale in materia; …”.

06/08/2010 - Mirko Betti
La Commissione D'Appello Federale, decidendo sull'istanza di sospensione dell'esecutività della decisione del GSN del 21/07/2010, presentata dal sig. Mirko Betti, colla quale si condanna lo stesso Mirko Betti alla "esclusione dalle gare" per mesi 2, sospende l'esecutività della decisione del GSN a far tempo dalla data di deposito della presente ordinanza alla Segreteria degli Organi di Giustizia sino al 28 agosto 2010 compreso, ultimo giorno di svolgimento del Campionato Italiano Drifting.

05/08/2010 - Aleardo Passino
La Commissione D'Appello Federale, decidendo sull'istanza di sospensione dell'esecutività della decisione del GSN, presentata dal sig. Aleardo Passino, del 19/07/2010, che prevede la sanzione di inibizione a partecipare alle gare per la durata di 40 giorni per lo stesso Passino, sospende l'esecutività della decisione del Giudice Sportivo Nazionale a far tempo dalla data del deposito della presente Ordinanza sino al giorno successivo della data di chiusura della manifestazione di Pesaro (Campionato Italiano Drifting), e cioè sino al 01.09.2010

05/08/2010 - Marco Pisacane
La Commissione D'Appello Federale decidendo sul ricorso proposto da Marco Pisacane, per l'annullamento della decisione resa dal Giudice Sportivo Nazionale in data 21.05.2010, con la quale "in accoglimento delle richieste della Procura Federale" viene disposta "la sospensione da ogni attività federale per il periodo di mesi sei del signor Marco Pisacane, ai sensi dell'art. 9 del vigente Regolamento di Giustizia Sportiva", conferma la decisione del Giudice Sportivo Nazionale.

28/05/2010 Pentotary
la CAF dichiara irricevibile o, in subordine, inammissibile e comunque infondato l'appello proposto dalla società A.S.D. Centro Nuoto Foggia avverso la decisione del Giudice Sportivo Nazionale del 31/03/2010.

11/12/2009 Mattiuzzo Claudio e Valvassura Fernando
La Commissione d'Appello Federale così decide:
1- i ricorsi presentati dai tesserati Mattiuzzo Claudio e Valvassura Fernando sono riuniti per essere decisi con questa unica decisione;
2- i ricorsi presentati dai tesserati Mattiuzzo Claudio e Valvassura Fernando sono accolti e per l'effetto va annullata, senza rinvio la decisione del Giudice Sportivo Nazionale del 17.2.2009;
3 la presente decisione - a cura della segreteria degli organi collegiali - va comunicata ai tesserati, nonchè al Procuratore Federale, al Presidente Federale, al Consiglio Federale, al Comitato di Settore Acque Marittime, al Segretario Generale alle sezioni di appartenenza degli atleti, ai sensi dell'art. 65.14 dello Statuto.

26/09/2009 GAMBI PRIZE
La Commissione d'appello Federale così decide:
a) conferma la decisione del G.S.N. impugnata, in punto di responsabilità degli atleti indagati nella commissione dell'illecito disciplinare;
b) riduce la sanzione irrogata di esclusione dalle gare (art. 8 del Regolamento di Giustizia) ad un periodo di 1 mese, dal quale va scomputato il periodo già scontato per effetto del provvedimento di sospensione cautelare;
c) ordina il deposito della presente decisione presso la Segreteria degli Organi di Giustizia che provvederà a darne comunicazione alla parte appellante, al Procuratore Federale, al Segretario Generale e agli Organi periferici interessati, ai sensi dell'art. 65.14 dello Statuto.

12/06/2009 ADPS Il Cormorano
In accoglimento dell' appello proposto dalla A.D.P.S. il Cormorano, annullamento della Sentenza del Giudice Sportivo Nazionale del 1/04/2009 con la quale veniva irrogata all'A.D.P.S. Il Cormorano, in persona del suo legale rappresentante pro-tempore, la sanzione di mesi tre di esclusione dalle gare ex art. 13 R.G.S., per la violazione dei principi statutari del vincolo di giustizia sportiva e della clausola compromissoria.