Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 

 Visualizza la Privacy Policy Approvo

L’ITALIA OSPITERA’ IL MONDIALE DI PESCA IN APNEA 2020

Il Board of Directors della CMAS, in occasione della riunione tenutasi a Roma il 26 Gennaio u.s., ha affidato alla FIPSAS l’organizzazione del 32° Campionato Mondiale di Pesca in Apnea. La manifestazione si disputerà ad Arbatax – Tortolì (Nuoro), in Sardegna, dal 17 al 21 Settembre 2020.
L’evento, che si preannuncia assai interessante sia dal punto di vista tecnico che partecipativo, costituirà anche l’occasione per testare lo stato di salute della pesca in apnea in mare in Italia. Una disciplina, quest’ultima, che troppo spesso ha fatto parlare di se, e non sempre, sfortunatamente, per episodi positivi, ma che è intenzione della FIPSAS rilanciare e sostenere con ogni mezzo.
L’assegnazione all’Italia del suddetto Campionato Mondiale conferma la stima e la fiducia che la CMAS ripone nelle capacità organizzative della FIPSAS, che, finora, ha sempre saputo dare vita ad eventi internazionali di assoluto livello.