Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 

 Visualizza la Privacy Policy Approvo

MONDIALE DI APNEA OUTDOOR: LA ZECCHINI E’ D’ORO NEL COSTANTE SENZA ATTREZZI!

Il 4° Mondiale CMAS di Apnea Outdoor si è aperto nel segno di Alessia Zecchini, che, quest’oggi (7 Agosto), nelle acque di Roatan, in Honduras, con la profondità di - 72,00 m, si è aggiudicata la medaglia d’oro nella competizione di apnea in assetto costante senza attrezzi. Specialità, quest’ultima, di cui la pluricampionessa romana detiene anche il Record Mondiale, grazie ai - 73,00 m realizzati il 2 Agosto u.s., sempre a Roatan, in occasione della Caribbean Cup. Alle spalle della formidabile atleta azzurra si sono piazzate l’ucraina Nataliia Zharkova, argento con - 67,00 m, e la cinese Jessea Lu, bronzo con - 60,00 m.
In campo maschile, oro e Record Mondiale CMAS per il russo Alexey Molchanov, autore di - 85,00 m. Dietro di lui i francesi Abdelatif Alouach e Thomas Bouchard, rispettivamente, secondo e terzo con le profondità di - 82,00 e - 80,00 m.
Il Mondiale proseguirà domani con la competizione di apnea in assetto costante con monopinna, in occasione della quale, per l’Italia, scenderanno in acqua tutti gli atleti, ad accezione di Michele Giurgola, alle prese con un problema ad un timpano.