Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 

 Visualizza la Privacy Policy Approvo
images/img/federazione/medium/resize2.jpg

MONDIALE LONG CASTING: ITALIA PRIMA NEI 125 GRAMMI

Aggiornamento 21.09.2017

Dal lancio del piombo da 125 grammi nessuna medaglia per l'Italia, comunque prima nella classifica a squadre.

Oggi ultima giornata di gara con il lancio dei 100 grammi.

 VISUALIZZA LE CLASSIFICHE

 


 

Aggiornamento 20.09.2017

 

Altre 2 medaglie per l'Italia al Mondiale di Long Casting.

Ieri, nel lancio dei 150 grammi, argento per Francesco Del Nero con 253,72 m. e bronzo per Filippo Montepagano con 252,32 m.

VISUALIZZA LE CLASSIFICHE

 


 

Aggiornamento 19.09.2017

Arriva la prima medaglia per l'Italia al Mondiale di Long Casting in corso di svolgimento in Francia.

Ieri nel primo lancio in programma, quello dei 175 grammi, argento individuale per Francesco Del Nero con 254,52 m.

VISUALIZZA LE CLASSIFICHE

 


 

Prende oggi il via l'avventura degli Azzurri del Long Casting, in partenza per Calais dove saranno impegnati fino al 23 di settembre per confrontarsi con i migliori lanciatori di questa disciplina firmata FIPS-Mer.

La nazionale guidata da Pietro Terraglia si presenterà a questo mondiale con i seguenti atleti, Angelo Ciacci, Michele Della Volpe, Filippo Montepagano, Lorenzo Ciminella, Carlo De Felice, Nicola Bonelli, Sandro Trasolini, Luciano Giglio, Massimo Gargiulo, e Francesco Del Nero, accompagnati dal Delegato Federale Elia Grasso.

Dopo la cerimonia d'apertura di sabato 16, con cui si aprirà ufficialmente la competizione, gli atleti saranno impegnati come da regolamento, nel lancio di 4 piombi diversi, si inizierà lunedì 18 settembre con i 175 grammi, a seguire 150 grammi, 125 grammi, per concludere giovedì 21 settembre con i 100 grammi.

Tante le aspettative intorno al gruppo azzurro, che spesso in questi anni ha ottenuto importanti risultati in questo appuntamento internazionale.