Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 

 Visualizza la Privacy Policy Approvo
images/testate/medium/slide_fipsas_covid19_Dres.jpg

Covid 19: la solidarietà della Fipsas non si ferma

In questo spazio pubblicheremo tutte le iniziative di solidarietà intraprese dai Comitati regionali, dai Comitati e dalle sezioni provinciali, dalle società affiliate e dai singoli tesserati.
Per comunicarle e pubblicarle sul sito federale, inviare una email a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Le oltre 3 mila società della Federazione italiana di pesca sportiva, attività subacquee e nuoto pinnato sono scese in campo in questo momento così delicato per tutto in nostro Paese.
Con la spontaneità e la concretezza che hanno sempre contraddistinto le azioni dei pescatori sportivi e ricreativi e dei subacquei italiani, la Fipsas dimostra di essere sempre in prima linea quando si tratta di rimboccarsi le maniche e portare aiuto a chi si trova in difficoltà.

Grandi e piccoli gesti di solidarietà da nord a sud, dai grandi campioni della pesca di superficie, della subacquea, del nuoto pinnato e della didattica subacquea che hanno prestato la loro voce per far sentire la propria vicinanza e quella della Federazione e incitare le centinaia di migliaia di tesserati a contribuire nella raccolta di fondi attivata dalla Fipsas per le attività della Protezione civile Italiana sul territorio. Per passare poi alle molteplici iniziative solidali delle società affiliate che per dimostrare la vicinanza fattiva a tutti quelli che soffrono,  ai medici ed operatori sanitari che in tutta Italia, si trovano oggi in prima linea per affrontare l'emergenza sanitaria legata all'epidemia del Coronavirus.
Tutti insieme per sconfiggere il virus e restare uniti per non lasciare nessuno indietro.

LA RACCOLTA DI FONDI PER INIZIATIVE DELLA PROTEZIONE CIVILE
La Federazione nazionale ha attivato un conto corrente nazionale dedicato a sostenere tutte le iniziative e attività di Protezione Civile sull'intero territorio italiano  cui la Fipsas partecipa. Queste le coordinate del conto corrente su cui poter effettuare le donazioni:
Intestato a Federazione Italiana Pesca Sportiva e Attività Subacquee
Iban: IT30Q0569603215000005830X06
BIC/SWIFT: POSOIT22XXX
Causale: Donazioni Covid-19

 

LE INIZIATIVE DELLE SEZIONI PROVINCIALI E DELLE SOCIETÀ SPORTIVE AFFILIATE ALLA FIPSAS:

GORGONA CLUB PISA: DONAZIONE PER EMERGENZA COVID

Il Circolo Subacquei  GORGONA CLUB PISA a.s.d. con a capo il presidente Vasco Cantini, ha effettuato una donazione finanziaria a favore dell'Azienda Ospedaliero-Universitaria Pisana impegnata a sostenere il contrasto all'emergenza Covid-19. 

g p c


FIPSAS MARCHE: IL GESTO DELLA FEDERAZIONE REGIONALE AL FIANCO DI CHI COMBATTE IN PRIMA LINEA CONTRO IL COVID-19

Lo scorso giovedì 30 aprile il comitato regionale della Federazione Italiana Pesca Sportiva ed Attività Subacquee diretta dal presidente Sandro Fiorentini, ha consegnato alla Direzione dell’ospedale regionale di Torrette (Ancona), 5mila mascherine chirurgiche certificate e garantite, ormai indispensabili per tutti ma di assoluta priorità per il personale sanitario esposto in prima linea.

La FIPSAS, che è anche associazione di protezione ambientale riconosciuta dal dipartimento di Protezione Civile nazionale, è sempre sensibile ai bisogni della società civile, oltre che dei suoi migliaia di associati, molti dei quali sono stati colpiti personalmente o nei loro affetti da questo raccapricciante virus. 

Ed è proprio per questo che il comitato regionale della Federazione Italiana Pesca Sportiva ed Attività Subacquee, insieme alle Sezioni provinciali, ha deciso quindi di dare un sostegno concreto ed efficace agli operatori della sanità marchigiana impegnati nella quotidiana lotta contro il Coronavirus.

Dopo aver stanziata, nelle scorse settimane, una consistente quota del bilancio della pesca sportiva, finalizzandola all’acquisto di dispositivi di protezione individuale In questo periodo di difficile reperibilità sul mercato interno, si è quindi proceduto all’acquisto diretto sul mercato internazionale, superati gli intoppi burocratici e doganali, le mascherine sono arrivate nella disponibilità della Federazione e subito consegnate al Dottore Antonello Moraldo, direttore amministrativo della struttura ospedaliera locale.

Sandro Fiorentini si sente onorato nel rappresentare il comitato regionale federale insieme a tutti i suoi preziosi collaboratori, ancor di più a fronte di queste iniziative dal carattere profondamente solidale.

FB IMG 1588575805434


LA JOE BLACK FISHING GROUP DONA GENERI ALIMENTARI ALL'ASSOCIAZIONE MISERICORDIA DI OTRANTO

L’associazione Joe Black Fishing Group è una associazione sportiva, dilettantistica, che si propone di promuovere, organizzare e realizzare l’attività relativa alla pesca sportiva, attività subacquee, attività del nuoto in mare e, in generale, tutte le attività riconosciute in ambito C.O.N.I. e dalla Federazione Italiana della Pesca Sportiva e Attività Subacquee ( F.I.P.S.A.S.), alla quale è affiliata. Inoltre tale associazione si occupa dell’attività didattica verso i giovani che desiderano avvicinarsi al mondo dello sport marino promuovendo nelle scuole il messaggio di rispetto e amore per l’ambiente marino.
Ma l’attività della Joe Black non si ferma, bensì va oltre.
La Joe Black in ambito del suo progetto “Difesa dei diritti dei più deboli” coglie sfide a favore di chi è meno fortunato (portatori di handicap e non vedenti) infatti dal 2016 la Joe Black ha organizzato il Campionato Italiano di pesca con canna per non vedenti e ipovedenti sotto il monitoraggio della F.I.P.S.A.S.. L'esperimento ha avuto un esito molto positivo e quindi è diventato un Campionato Nazionale federale a tutti gli effetti.
Oggi in ambito dello stato di emergenza mondiale dovuto dal COVID-19 la Joe Black, sempre pronta ad intervenire in difesa dei più deboli, ha donato alla associazione Misericordia di Otranto, 600 chilogrammi di generi alimentari di prima necessità da distribuire alle famiglie che stanno vivendo un momento di grave difficoltà.
Stesso intervento è previsto per altri comuni, dove, in accordo con i Sindaci, verrà organizzata una distribuzione di pacchi alimentari direttamente alle famiglie che stanno vivendo gravi disagi economici.

IMG 20200430 WA0006


TERAMO, IL MONDO DELLA PESCA SPORTIVA È VICINO ALL’EMERGENZA COVID-19

La Sezione Provinciale di Teramo della Fipsas, punto di riferimento del mondo della pesca sportiva in provincia (con 20 società affiliate e circa 600 tesserati), si è fatta promotrice tra gli iscritti, di una raccolta fondi da destinare agli enti no-profit che tanto impegno stanno profondendo in questo periodo.
L’appello ha raccolto un’ottima adesione, anche considerato il particolare momento di difficoltà economica che tutti stanno vivendo.
Hanno infatti risposto la Pescatori Mare Adriatico, la APSD San Benedetto, la Tecnolenza Adriatica, la Martin Alba, l’Ente Nazionale Sordi e la Teramo Spinning, che hanno raccolto tra i propri tesserati la somma di 1.535,00 euro.
Tali somme sono state destinate a tre enti no profit operanti in Provincia di Teramo e, nello specifico, la Croce Rossa, la Protezione Civile (tramite il COC del Comune di Teramo) e “L’Associazione per i diritti degli Anziani di Teramo”.
Il presidente, Renato D’Alessio, nel porre l’accento sulla sensibilità dimostrata ancora una volta dagli iscritti, si augura che l’aiuto, seppur modesto, possa rappresentare un sostegno per gli enti che in queste settimane sono in prima linea nell’emergenza Covid.

teramo


DONAZIONI DALLE STRUTTURE FIPSAS DELLA LOMBARDIA PRO-EMERGENZA COVID19

Tante le donazioni documentate che sono state effettuate attraverso raccolta fondi da parte delle Sezioni Provinciali/Associazioni affiliate della Lombardia, l'importo certificato devoluto complessivo ammonta a 37.200 euro.

BERGAMO 
l’associazione sportiva dilettantistica pescatori sezione provinciale di bergamo convenzionata f.i.p.s.a.s. ha indetto una raccolta fondi presso societa’ e privati destinando la somma raccolta a: ASST PAPA GIOVANNI XXIII DI BERGAMO ; ASST BERGAMO EST OSPEDALI DI ALZANO LOMBARDO, SERIATE, PIARIO, LOVERE; CROCE BIANCA DI MILANO - SEZIONE DI CALUSCO D'ADDA.
Inoltre alcune Società affiliate alla Sezione di Bergamo hanno provveduto  anticipatamente ed in autonomia ad effettuare donazioni a Protezione Civile, ASST Papa Giovanni XXIII di Bergamo, Croce Rossa e Croce Bianca, ecc.

BRESCIA
La sezione provinciale fipsas di Brescia, ha effettuato diversi bonifici, comprovati da distinte di versamento, assieme ad altri fatte dalle associazioni affiliate della provincia di brescia, l’importo totale della donazione  è stata donato alla FONDAZIONE DELLE COMUNITÀ BRESCIANA ONLUS.

CREMONA
Anche la Sezione FIPSAS di Cremona per conto delle Società affiliate ha partecipato alla raccolta fondi a sostegno degli OSPEDALI DELLA PROVINCIA.

MANTOVA
La sezione provinciale Fipsas Mantova in rappresentanza dei pescatori sportivi mantovani ha devoluto una somma, comprovata da distinte di versamento  ALL’OSPEDALE CARLO POMA DI MANTOVA;
l’ A.p.s.d. Aquarium Virgiliani ha devoluto a favore di ASST MANTOVA.
L'A.P.D. Team 2000 Colmic di Mantova ha donato al Pronto Soccorso dell'Ospedale di ASOLA visiere protettive per gli operatori sanitari. L'operazione è stata possibile grazie all'impegno della Ditta Terreni Industriale nel procurare le protezioni sul mercato nonostante le difficoltà del periodo. E' stata fatta inoltre una donazione a favore della Croce Rossa di Asola.

MONZA E BRIANZA
La società Amo e Lenza di Paina di Giussano ha effettuato tra i soci una raccolta fondi destinata alla Caritas della Comunità Pastorale San Paolo di Giussano. L'importo raccolto è stato utilizzato per la fornitura di pacchi alimentari destinati alle famiglie bisognose del territorio giussanese.

SONDRIO
l’Asd Valtellina Sub ha devoluto, tramite lilt (lega italiana lotta tumori) sezione provinciale di Sondrio, una somma comprovata da distinte di pagamento a sostegno della struttura OSPEDALIERA ASST VALTELLINA E ALTO LARIO.

lombardia coronavirus


LA TORINO SUB DONA ALLA CITTA' DELLA SALUTE E DELLA SCIENZA DI TORINO

La società Torino Sub ha effettuato una donazione finanziaria a favore dell'Azienda Ospedaliero-Universitaria Città della Salute e della Scienza di Torino impegnati nell'emergenza Covid-19.

Donazioni Coronavirus page 0001


BARRACUDA SUB PISTOIA PRO OSPEDALE S. JACOPO PER IL COVID-19

Il consiglio direttivo del "BARRACUDA SUB PISTOIA" con a capo il presidente Francesco Massaro, ha promosso una raccolta fondi da parte dei Soci e degli amici del Club Subacqueo Pistoiese.
Sempre in stretto contatto con la RIANIMAZIONE del nosocomio cittadino e su loro richiesta, sono stati donati alcuni MONITOR PARAMETRICI, TUTE DI PROTEZIONE TOTALE E ARMADIETTI per le stanze a rischio.
La consegna del materiale è stata effettuata direttamente dal presidente Francesco Massaro alla presenza dello staff medico del S. JACOPO e del vice sindaco in rappresentanza della Giunta Comunale.
L'iniziativa ha riscosso un grandissimo successo, con un eco molto forte su tutto il territorio e la divulgazione da parte di quotidiani, anche a livello nazionale, e TV locali.
La Direzione Sanitaria, unitamente al personale medico ed infermieristico, ringrazia SENTITAMENTE il BARRACUDA SUB PISTOIA per la generosità e la celerità con cui è stata gestita l'iniziativa.

BARRACUDA


LA LEGA NAVALE ITALIANA DI POZZUOLI DONA AGLI OSPEDALI DEI COLLI

I Soci della Lega Navale Italiana - sezione di Pozzuoli hanno effettuato una donazione finanziaria a favore della tesoreria aziendale degli Ospedali dei Colli impegnati nell'emergenza Covid-19.

SOLIDARIETA COVID19


IL CLUB SOMMOZZATORI BARI ORGANIZZA IL 1° TROFEO #NOIPARTECIPIAMO

Gara di contributo solidale alla quale possono partecipare: atleti ed amanti del divano, giovani e meno giovani, supporter ed affiliati, scapoli ed ammogliati apneisti, fotografi e pescatori. Unica preda ammessa, senza limiti di taglia, una specie apparsa di recente: il coronavirus

Campo di gara: da casa propria | tassa d'iscrizione : contributo libero da inviare tramite 

iban : IT98T0306904013100000017695

in alternativa:

promessa di versamento del contributo di iscrizione con comunicazione tramite messaggio.

non c'è podio nè giuria, il premio sarà il ringraziamento della PROTEZIONE CIVILE alla quale sarà devoluto interamente  il ricavato.

PARTECIPA sarà una bella gara.

PHOTO 2020 04 06 19 32 14


A NARDO' L'OVER FISHING SALENTO DONA PACCHI ALIMENTARI 

La famiglia Over Fishing Salento, anche durante queste festivitá, ha voluto fortemente continuare l'azione intrapresa già nella prima fase con il Comune di Nardò e gli Scout. Venerdì 10 aprile in collaborazione con Cuore Amico, ha distribuito pacchi alimentari contenenti anche l'augurio di trascorrere una Santa Pasqua, con la certezza che tutto finirà presto e si tornerà al vivere quotidiano. Nella loro carriera di atleti hanno vinto tante medaglie, ma il podio più alto da raggiungere per loro é e sarà sempre quello della solidarietà.

over fishing salento


LA SOCIETA’ DILETTANTISTICA PESCATORI PADOVANI TUBERTINI EFFETTUA UNA DONAZIONE FINANZIARIA PER EMERGENZA COVID-19 

La società dilettantistica Pescatori Padovani ha effettuato una donazione finanziaria a favore dell’Ospedale di Padova, nello specifico al reparto di Terapia Intensiva.

lapresse xix


FIPSAS CREMONA A SOSTEGNO DEGLI OSPEDALI DELLA PROVINCIA

Anche la Sezione FIPSAS di Cremona per conto delle Società affiliate sostiene l' iniziativa con un contributo.

90559894 1091346164560034 7181999872344588288 n


I VOLONTARI FIPSAS TREVISO IN PRIMA LINEA CONTRO IL COVID19

In piena emergenza Covid19, senza togliere nulla al servizio eroico portato avanti da medici, infermieri, farmacisti, operatori sanitari e tutti coloro che lavorano nelle strutture ospedaliere,  va segnalato il prezioso servizio offerto dai volontari. Un operato che viene effettuato con discrezione e delicatezza verso la popolazione più debole, persone sole, anziane, famiglie in difficoltà economiche e, in particolare, ammalati. Tra queste splendide realtà possiamo annoverare, con orgoglio, quella in capo alla Fipsas che fa parte della Protezione Civile, e che in alcuni comuni della provincia di Treviso, tra i quali Casier, ha partecipato con tre proprie squadre, alla distribuzione casa per casa di più di 4000 schermi protettivi (cd. mascherine) insieme a quattro squadre della Protezione civile.

90327696 620816138467314 7601300302339244032 n


OVER FISHING SALENTO PARTECIPA ALL'INIZIATIVA "LA SPESA PER BENE"

A Nardò in provincia di Lecce, l'Over Fishing Salento presente con Tutti i propri Soci a sostegno di questa lodevole iniziativa. Con orgoglio da 36 anni svolge sul territorio attività Solidali ed in questo momento così delicato ha deciso di dare il suo contributo per le tante Famiglie che sono in difficoltà.

91480669 2734604579971290 4457976504772460544 o


FIPSAS TRENTO IMPEGNATA IN PRIMA LINEA PER SOSTENERE LE TERAPIE INTENSIVE DEL TRENTINO

Il Comitato Provinciale FIPSAS di Trento consapevole che in questo difficile momento anche lo sport debba fare la sua parte, si è impegnato in prima persona nella lotta contro il coronavirus con il suo vice presidente dott. Giovanni Pedrotti e ha aderito attraverso una donazione all' iniziativa della Provincia Autonoma di Trento a sostegno dei Reparti di Terapia Intensiva degli Ospedali del Trentino. Un gesto di solidarietà verso coloro i quali stanno operando da giorni senza nessun risparmio di energie e con grande generosità per aiutarci è un valore aggiunto del nostro grande movimento.

Le donazioni si possono effettuare tramite:

 IBAN: IT 96 J 02008 01802 000102416554 | intestato all’Azienda provinciale per i servizi sanitari di Trento | Unicredit Banca | causale coronavirus.

coronavirus dona anche tu imagefullwide


 

 

NUZZI MATTEO CORSO MATTEOTTI,31 I-60035 JESI (AN) P.IVA 02458010424 codice fiscale NZZMTT69D06Z133M acquisto mascherine chirurgiche