Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 

 Visualizza la Privacy Policy Approvo

Conclusi a Lignano con numeri e belle prestazioni, gli Italiani Invernali Master di nuoto pinnato.

         

          In archivio con successo l’edizione invernale dei Campionati Italiani di Nuoto Pinnato riservati al settore master, manifestazione svoltasi nella piscina olimpica del villaggio “Bella Italia” di Lignano Sabbiadoro.

         Euforia e clima gradevole nell’aria respirata nella piscina friulana, forse anche grazie alla notizia che la CMAS ha ufficializzato che la prima edizione dei Campionati del Mondo Master verranno disputati proprio nella nostra penisola, a Ravenna, a fine aprile, ma soprattutto perché si sono visti in vasca atleti, ex-atleti, ed amatori alla ricerca di uno sport capace di emozionarli…

         E così, oltre a ben 48 nuovi records nazionali, che verranno presto pubblicati in rete, si sono vissuti bei momenti attraverso tante e tante belle gare ed emozioni in vasca.

         Segnaliamo nella classifica parziale per società, che diventerà definitiva dopo l’edizione estiva di giugno, il primo posto della NPS Varedo, davanti alla ASD Guardia di Finanza Emilia Romagna ed alla Record Team di Bologna.

         Info, approfondimenti e risultati completi sul sito federale www.fipsas.it.