Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 

 Visualizza la Privacy Policy Approvo
Cinque medaglie del pinnato dipingono di azzurro il cielo di Patrasso
Nella prima giornata di gare della seconda edizione dei Mediterranean Beach Games di Patrasso sono cinque le medaglie conquistate dal Team Italia: quelle di Elisa Mammi, oro nei 200 e bronzo nei 50 pinne, rispettivamente, con 1’50”63 e 23”10, di Stefano Figini, oro nei 400 mono con 3’04”73, di Viola Magoga, oro nei 50 pinne con 22”34, e di Gianluca Allegretti, argento nei 400 mono con 3’06”57!
Piena la soddisfazione, quindi, di tutto il Team, considerata anche la fastosa cerimonia di apertura, che ha visto il nostro Stefano Figini nella veste di portabandiera e che domani mattina alle 11:00 sarà in onda su Radio RAI per una intervista in diretta da Patrasso.
Domani la seconda giornata di gare.
Da segnalare che il Comitato Organizzatore ha realizzato una app, MBGPatras2019, attraverso la quale consultare tutti i risultati live della prestigiosa manifestazione.