Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 

 Visualizza la Privacy Policy Approvo
images/images/Diversamente_Abili/medium/Istituto_Vaccari.jpg

STIPULATO ACCORDO TRA FIPSAS E ISTITUTO “LEONARDA VACCARI”: OBIETTIVO INCLUSIONE

Entrare in punta di piedi, con sensibilità e competenza, in situazioni di disagio interiore e fisico che spesso portano a condizioni drammatiche di emarginazione sociale, per creare insieme realtà capaci non solo di promuovere la persona, ma anche di farla sentire viva, necessaria, gratificata, il più possibile felice.
Un progetto non poco ambizioso, ma in cui vale assolutamente la pena impegnarsi, per mettere alla prova le potenzialità morali, antropologiche, umane e sportive di chi, da sempre, ha particolare attenzione e sensibilità per ragazzi, ragazze, uomini e donne disabili.
Con questi obiettivi comuni, l’ISTITUTO “LEONARDA VACCARI”, che dal 1936 si occupa della riabilitazione, formazione e integrazione socio-lavorativa delle persone in situazione di handicap e la FIPSAS hanno appena firmato insieme un protocollo d’intesa che li porterà a collaborare nella realizzazione di progetti sportivi inclusivi, nell’ambito della pesca sportiva e di altre attività e discipline acquatiche.
Le diverse attività, che abbracceranno nei prossimi mesi soprattutto il percorso scolastico di ragazzi e ragazzi con gravi handicap, saranno organizzate in modo da portare la persona a muoversi, a comunicare e a relazionarsi efficacemente, affinchè i “traguardi” non siano solo sportivi, ma soprattutto umani, lavorativi e sociali e la vittoria sia una migliore e più appagante qualità della vita dei soggetti coinvolti e delle loro famiglie.