Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 

 Visualizza la Privacy Policy Approvo
images/images/federazione/medium/slide_comunicato_ufficiale11_marzo.jpg

COMUNICATO UFFICIALE: CHIARIMENTI SU SVOLGIMENTO ATTIVITA' FEDERALI

Con riferimento alle misure urgenti di contenimento del contagio da COVID-19 sull'intero territorio nazionale, di cui al DPCM 9 marzo 2020, articolo 1, si comunica quanto segue salvo che le Autorità locali non adottino disposizioni più restrittive:

1) "Lo sport e le attività motorie svolte all'aperto sono ammessi esclusivamente a condizione che sia possibile consentire il rispetto della distanza interpersonale di un metro" pertanto, con riferimento alle acque in gestione alla Federazione, è possibile la prosecuzione delle attività di pesca nel rispetto delle condizioni di sicurezza previste dal suddetto DPCM; per quanto riguarda i punti di ristorazione, somministrazione, bar, dovranno essere osservate le disposizioni previste per i pubblici servizi;

2) Le sedute di allenamento degli atleti, finalizzate alla partecipazione a manifestazioni nazionali o internazionali, se all'aperto, sono consentite senza presenza di pubblico e con il controllo del personale medico ai fini della prevenzione del rischio di diffusione del virus.

Si avverte che i titolari della gestione dei suddetti impianti sono direttamente e personalmente responsabili dell'osservanza delle suddette disposizioni e comunque delle misure di sicurezza disposte delle Autorità competenti.

Si richiede di attenersi a quanto comunicato dalla Federazione evitando inziative non coordinate dalla stessa.