Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 

 Visualizza la Privacy Policy Approvo
images/images/federazione/medium/permesso_gratuito_pescainmare.jpg

PROROGATA AL 2022 LA COMUNICAZIONE DI PESCA SPORTIVA RICREATIVA IN MARE

Con la presente si comunica a tutti i pescatori sportivi e ricreativi che, a seguito dell'incontro del 3 marzo c.m. tra dirigenti della Fipsas e il DG Rigillo svoltosi in segreteria del Ministro Bellanova, si è  convenuto di prorogare e rendere valida la comunicazione per tre anni, in modo da agevolare tutti i pescatori sportivi e ricreativi italiani. 

Il Decreto Direttoriale inerente al rinnovo della pesca sportiva ricreativa per il triennio 2020-2022  è stato pubblicato sul sito del Mipaaft, con data 4 marzo 2020 ed è in corso di pubblicazione sulla Gazzetta Ufficiale. Si ricorda che la comunicazione ministeriale è obbligatoria per i pescatori che esercitano la pesca da terra e da barca ed è gratuita.

Inoltre, non esistono sanzioni nel caso se ne fosse sprovvisti al momento di un controllo in mare da parte delle Forze dell'ordine e della Capitaneria di Porto, ma si applica la medesima normativa del Decreto ministeriale 6 dicembre 2010, ovvero la possibilità di presentarlo entro i 10 giorni successivi.

Visualizza il decreto di proroga