Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 

 Visualizza la Privacy Policy Approvo
images/images/federazione/medium/distribuzione_coronavirus_mascherine.jpg

I VOLONTARI FIPSAS IN PRIMA LINEA CONTRO IL COVID19

In piena emergenza Covid19, senza togliere nulla al servizio eroico portato avanti da medici, infermieri, farmacisti, operatori sanitari e tutti coloro che lavorano nelle strutture ospedaliere,  va segnalato il prezioso servizio offerto dai volontari. Un operato che viene effettuato con discrezione e delicatezza verso la popolazione più debole, persone sole, anziane, famiglie in difficoltà economiche e, in particolare, ammalati. Tra queste splendide realtà possiamo annoverare, con orgoglio, quella in capo alla Fipsas che fa parte della Protezione Civile, e che in alcuni comuni della provincia di Treviso, tra i quali Casier, ha partecipato con tre proprie squadre, alla distribuzione casa per casa di più di 4000 schermi protettivi (cd. mascherine) insieme a quattro squadre della Protezione civile.
Dunque, la Federazione Italiana Pesca Sportiva Attività Subacquee e Nuoto Pinnato, come tutto lo Sport, ha fermato tutte le proprie attività sportive e ricreative a causa del coronavirus. Ma, ha continuato la propria azione a fianco delle Istituzioni e delle Regioni, agendo sul campo del volontariato per garantire l'assistenza, in questo momento tanto difficile, alle popolazioni più colpite dal fenomeno pandemico in atto, stando, in prima linea, accanto alle persone che soffrono.

90327696 620816138467314 7601300302339244032 n