Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 

 Visualizza la Privacy Policy Approvo
images/images/federazione/medium/fipsas_matteoli_regioni.jpg

LETTERA DEL PRESIDENTE MATTEOLI AI GOVERNATORI REGIONALI PER LA RIPRESA DI TUTTE LE ATTIVITA’ RICREATIVE FEDERALI

Il presidente federale Ugo Claudio Matteoli, dopo aver recepito e inoltrato al Governo nazionale le istanze pervenute dai dirigenti, dagli atleti/e e dalle società per la riapertura dell’attività federale, ha inviato una ulteriore nota, di seguito pubblicata, ai governatori e per conoscenza agli assessori competenti di tutte le regioni italiane, per chiedere il loro sostegno nei confronti di tutti gli italiani che praticano la pesca ricreativa sia di superficie che in apnea, di tutti gli appassionati che praticano le immersioni in apnea e con autorespiratore a scopo ricreativo, e degli operatori economici del settore, in questo difficile momento legato all’emergenza sanitaria che sta causando gravi e pesanti ripercussioni ad un'attività produttiva e commerciale che movimenta un giro di affari di circa 400 milioni di euro all'anno e un giro di affari dell'indotto stimabile in quasi 3 miliardi attraverso la pratica  delle citate attività ricreative.

Tale istanza da parte della Federazione è stata inviata tenendo conto del fatto che tali attività ricreative non creano assembramenti e che si svolgono rispettando il distanziamento sociale e l'utilizzo dei dispositivi di sicurezza, nel pieno rispetto delle ordinanze regionali e dei DPCM emanati dal Consiglio dei Ministri.

VISUALIZZA IL COMUNICATO