Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 

 Visualizza la Privacy Policy Approvo
images/images/Didattica_Subacquea/medium/corsi_scuba_diving.jpg

EMERGENZA COVID-19. RACCOMANDAZIONI SU PREVENZIONE E MITIGAZIONE DEL RISCHIO NELLE ATTIVITA’ DIDATTICHE SUBACQUEE IN FASE 2

Si segnala che il 3 maggio è stato ufficializzato il documento denominato “Emergenza COVID-19. Raccomandazioni su prevenzione e mitigazione del rischio nelle attività didattiche subacquee in fase 2”, il quale racchiude tutta una serie di previsioni inerenti i comportamenti prudenziali da adottare nelle attività didattiche subacquee nel corso della cosiddetta “fase 2”.

Il documento in questione, redatto dal Consiglio di Settore Didattica Subacquea, fornisce delle utilissime raccomandazioni per lo svolgimento dei corsi subacquei in relazione alle attività di teoria e di pratica, sia in bacino delimitato (o in acque confinate) che in acque libere.

Le Società/CCF e gli istruttori sono vivamente pregati di attenersi a tali raccomandazioni e, laddove ciò non fosse possibile, a sospendere il ripristino delle attività, rinviando la conclusione dei corsi in essere o l’apertura dei nuovi a quando verranno ristabilite le condizioni di normale operatività.

Si informa, inoltre, che sono in procinto di essere attivati dei webinar con i Direttori didattici allo scopo di approfondire, nel modo più chiaro ed esaustivo possibile, i contenuti del documento in questione, di cui tutte le Società/CCF che operano nell’ambito della didattica subacquea devono essere a conoscenza.

Sarà cura della FIPSAS fornire, quanto prima, ulteriori dettagli in merito ai suddetti webinar.

Visualizza il testo integrale del documento