Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 

 Visualizza la Privacy Policy Approvo
images/images/federazione/medium/conte_firma.jpg

SI RIPARTE CON LE COMPETIZIONI: CONTE FIRMA DPCM 11 GIUGNO 2020

A partire da oggi sono consentite tutte le competizioni di ogni ordine e grado ad eccezione di quelle inerenti gli sport di contatto

Il Premier Giuseppe Conte, al termine della riunione del Consiglio dei Ministri di ieri, ha firmato il nuovo DPCM che riapre alle competizioni. A partire da oggi, 12 giugno, riprendono, quindi, gli eventi e le competizioni sportive a porte chiuse ovvero all'aperto senza la presenza del pubblico nel rispetto dei protocolli di sicurezza emanati dalle rispettive Federazioni sportive nazionali. Per questo motivo, sono ammesse, da oggi, tutte le competizioni sportive FIPSAS di ogni ordine e grado e di ogni disciplina ad eccezione di quelle di contatto (per la FIPSAS Rugby Subacqueo, Hockey Subacqueo, Finball e Finbasket) per le quali l’articolo 1 punto g) del Decreto ne consente lo svolgimento a decorrere dal 25 giugno p.v. nelle Regioni e Province Autonome che, d’intesa con il Ministero della Salute e dell’Autorità di Governo delegata in materia di sport, abbiano preventivamente accertato la compatibilità delle suddette attività con l’andamento della situazione epidemiologica nei rispettivi territori. 

Consulta QUI il DPCM dell'11 giugno 2020 - Si rimanda, in particolare, all’articolo 1 lettere d), e), f) e g).

Consulta QUI i protocolli FIPSAS ad oggi emanati (Pesca di Superficie)