Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 

 Visualizza la Privacy Policy Approvo
images/images/attivitasubacquee_nuotopinnato/Fotografia_Subacquea/medium/Foto_Fabio_Iardino.jpg

PHOTO CHALLENGE 2020: VINCE FABIO IARDINO

Si è aggiudicato il Photo Challenge FIPSAS 2020 Fabio Iardino, della Società Centro Sub Nuoto Club 2000 Faenza, il quale, grazie a delle immagini di ottima qualità, si è imposto sulla compagna di squadra Virginia Salzedo, seconda, e su Francesco Sesso, dell’Associazione Mediterraneo, terzo. Il concorso, aperto a tutti i fotografi subacquei tesserati FIPSAS, ha riscosso un grande successivo partecipativo. Sono stati ben 65, infatti, i fotografi subacquei che hanno aderito con entusiasmo a questa iniziativa, nata con l’intento di animare l’ambiente degli agonisti, forzatamente bloccati nello svolgimento delle gare dall’emergenza Covid-19. Il concorso si è sviluppato in otto tappe, caratterizzate ciascuna da un tema specifico, secondo la seguente calendarizzazione:

Tappa 1: 15 maggio/ 31 maggio; FISH: Ritratti e particolari di pesci, pesci interi e branchi di pesci.

Tappa 2: 1° giugno/15 giugno; MACRO O CLOSE UP: Nudibranchi ripresi con qualsiasi ottica.

Tappa 3: 16 giugno/30 giugno; RIFLESSI E TRASPARENZE: tutto ciò che si crea nell’incontro tra la luce e l’acqua.

Tappa 4: 1° luglio/31 luglio; STORYTELLING: tre immagini, correlate tra loro, che raccontino una storia e/o un messaggio e che abbiano un’attinenza con il titolo.

Tappa 5: 1° agosto/31 agosto; WIDE ANGLE: interpretazione personale dell’ambiente subacqueo.

Tappa 6: 1° settembre/15 settembre; ART&FASHION: fotografia artistica e di moda. Sono consentite anche immagini scattate in piscina.

Tappa 7: 16 settembre/30 settembre; BLACK AND WHITE: il mondo subacqueo visto in bianco/nero.

Tappa 8: 1° ottobre/15 ottobre; CONSERVATION: immagini sullo stato del Mare Nostrum.

Al termine di ogni tappa, ciascun concorrente inviava due immagini, ma, ai fini del punteggio, veniva presa in considerazione solo l’immagine con il migliore piazzamento. A valutare le foto, le quali sono andate ad arricchire la Photo Gallery dedicata alla Fotografia Subacquea presente sul sito federale, è stata una giuria di esperti composta da n. 5 persone: Filippo Borghi, Marcello Di Francesco, Davide Lo Presti, Mimmo Roscigno e Mirko Zanni. Tutti giurati di chiara fama internazionale ed estremamente competenti. Si segnala, infine, che Iardino, Salzedo e Sesso, al pari dei primi classificati di ciascuna delle otto tappe, verranno premiati in occasione della prossima edizione dell’Eudishow. Oltre ai premi ufficiali FIPSAS, i quali verranno consegnati a Bologna, i suddetti fotografi si sono aggiudicati anche dei premi messi a disposizione dalla ditta Isotta.

Visualizza la classifica generale del concorso Photo Challenge FIPSAS 2020