Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 

 Visualizza la Privacy Policy Approvo
images/images/attivitasubacquee_nuotopinnato/Pesca_in_apnea/medium/la_pescainapnea_sito.jpg

PESCA IN APNEA: UNO SPORT ECOSOSTENIBILE, VIRTUOSO, RICCO DI TRADIZIONE E PROIETTATO AL FUTURO

Si ha piacere di informare che la FIPSAS, grazie al contributo del Referente Nazionale del Video Subacqueo, Gian Melchiori, e del Direttore Tecnico della Squadra Nazionale di Pesca in Apnea, Marco Bardi, ha realizzato un video promozionale della Pesca in Apnea, che è possibile visualizzare di seguito:

La finalità del video è quella di veicolare un’immagine di questa disciplina diversa e maggiormente rispondente alla realtà, rispetto a quella propagatasi negli ultimi anni.

Del resto, contrariamente a quella che, purtroppo, è diventata un’opinione piuttosto diffusa, la Pesca in Apnea è una disciplina non cruenta, ecosostenibile, caratterizzata anche da aspetti conviviali e orientata alla solidarietà.

La gran parte delle immagini di cui questo video si compone sono state girate in occasione dell’ultimo Campionato Italiano per Società di Pesca in Apnea, disputatosi a Santa Marinella (RM), il 31 Ottobre u.s. Un evento, quest’ultimo, contraddistintosi non soltanto per il valore sportivo degli atleti che sono scesi in acqua, ma anche, e soprattutto, per i risvolti sociali che lo stesso ha avuto. Al termine del Campionato si è, infatti, svolta un’asta pubblica per la vendita del pescato, il cui ricavato è stato devoluto ai bambini ricoverati presso l’Ospedale Bambino Gesù di Santa Marinella.

L’augurio è che iniziative come questa possano trovare sempre più spazio in occasione delle competizioni di pesca in apnea, poiché, oltre ad essere estremamente meritorie, contribuirebbero, in maniera significativa, a promuovere l’immagine di questa disciplina, rafforzando il concetto che la Pesca in Apnea è, effettivamente – così come sottolineato dalla voce narrante al termine del video – uno sport ecosostenibile, virtuoso, ricco di tradizione e proiettato al futuro.