Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 

 Visualizza la Privacy Policy Approvo
images/images/attivitasubacquee_nuotopinnato/apnea/medium/img_fondounico.jpg

AUSILI GRATUITI PER L'AVVIAMENTO ALLO SPORT PARALIMPICO

Si informa che il Dipartimento per lo Sport della Presidenza del Consiglio dei Ministri ha aperto i termini per la presentazione delle domande per la richiesta di ausili sportivi di cui al Fondo unico a sostegno del potenziamento del movimento sportivo italiano: https://bit.ly/38LCDoB La domanda potrà essere presentata attraverso il seguente link: https://bit.ly/3suhCGE Si ricorda che, tra gli ausili sportivi indicati dalla FIPSAS, l’unico ad essere stato inserito all’interno della piattaforma on-line è la monopinna adattata. Si sottolinea che – così come previsto dall’apposito Regolamento – la domanda di accesso al fondo potrà essere presentata esclusivamente da una ASD/SSD (soggetto richiedente) presso la quale il destinatario finale dell’ausilio sportivo (soggetto beneficiario) sia tesserato. Il soggetto richiedente che presenta la domanda, per conto del proprio tesserato, deve essere regolarmente affiliato a una Federazione/Disciplina Sportiva Paralimpica riconosciuta dal CIP (costituita, nel caso specifico, dalla FIPSAS) e iscritta alla Sezione CIP del Registro CONI delle Società e Associazioni Sportive Dilettantistiche (nota: l’iscrizione al Registro CONI non sarà ritenuta valida), consultabile sul sito internet: www.comitatoparalimpico.it/registro-cip.html Il destinatario dell’ausilio dovrà essere un atleta regolarmente tesserato per una ASD/SSD, residente in Italia, in possesso del certificato di idoneità alla pratica sportiva non agonistica, avente una disabilità “elegibile” e che non abbia partecipato ad alcun Campionato Nazionale Assoluto della disciplina per la quale è richiesto l’ausilio.