Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 

 Visualizza la Privacy Policy Approvo
images/images/federazione/medium/ripartiamo_alghero.jpg

RIPARTIAMO CON LA FIPSAS, AD ALGHERO LE ULTIME 2 GIORNATE DEL PROGETTO

Nei giorni 25 e 26 marzo si sono svolte ad Alghero le due giornate conclusive del progetto “RIPARTIAMO con la FIPSAS”, approvato dal Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali avente ad oggetto la promozione della pratica sportiva della pesca a favore dei diversamente abili. Il progetto promuove le capacità umane e intellettive dei ragazzi e delle ragazze, in particolare di quelli diversamente abili, attraverso lo sport e l’attività didattica con Istruttori federali che hanno accompagnato tutti i partecipanti in circa 40 giornate completamente dedicate a loro, organizzate su tutto il territorio nazionale.
 
166362073 3637591443035104 3021361031395210852 o
 
La FIPSAS (Federazione Italiana Pesca Sportiva, Attività Subacquee e Nuoto Pinnato del CONI) che ha ottenuto il finanziamento per il bando ritiene fondante il principio di integrazione delle persone diversamente abili attraverso i valori trainanti dello sport con la diffusione della regolare attività motoria.
Moltissime le attività già organizzate volte alla sensibilizzazione nei confronti dell’ambiente e al suo rispetto, svolte all’insegna dell’integrazione sociale e dell’educazione inclusiva tra ragazzi normodotati e disabili con istruttori formati in modo peculiare e specifico proprio per affrontare questa sfida davvero forgiante, a livello umano e professionale.
I due eventi di chiusura di questo progetto si sono tenuti nel territorio del comune di Alghero presso il Molo Rizzi all’interno del Porto Vecchio di Alghero.
Alle ore 10.00, dopo l’arrivo in loco degli Istruttori FIPSAS e del personale delle Società di supporto, i saluti e la riunione di coordinamento con gli addetti ai lavori con indicazioni operative riguardanti in particolare le disposizioni in essere anti Covid 19. All'arrivo degli ospiti è iniziata l’attività di pesca in presenza delle autorità locali.
La manifestazione si è conclusa con la premiazione dei partecipanti dell'associazione "Pensiero Felice".
 
166105070 3637590419701873 8231474025603306443 o