Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 

 Visualizza la Privacy Policy Approvo
images/images/federazione/medium/fipsas_ingu.jpg

SUL LAGO DI SAN PIETRO IN GU UN'ALTRA BELLA PAGINA DI PESCA E SOLIDARIETA' FIRMATA FIPSAS

Quando si organizzano delle attività che portano il sorriso a persone che possono avere momenti più difficili di altre si è molto felici, perché la gioia di qualcuno non è un obiettivo qualsiasi.
 
Questo è quello che è stato raggiunto il 28 aprile nell’impianto federale di San Pietro in Gu dove grazie al progetto “Ripartiamo con la Fipsas” i ragazzi e le ragazze delle associazioni Magnolia e CROSSabili, insieme agli istruttori federali, hanno avuto il supporto tecnico e umano, di Ettore, gloria federale, vincitore del titolo di Campione Italiano trota, nel lontano 1974, durante il primo campionato di specialità. Il signor Scarparolo, dall’alto dei suoi splendidi 86 anni, si è prodigato in ogni modo per supportare i nuovi pescatori che da lui hanno avuto ogni sorta di premura e consiglio. Ettore, da parte sua, si è detto felicissimo di aver potuto portare la sua tecnica e la sua persona al centro di una giornata cosi importante, soprattutto per i fini che il progetto sposa.
 
Davvero una bella pagina, di sport, di pesca e di umanità firmata FIPSAS.