Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 

 Visualizza la Privacy Policy Approvo
images/images/attivitasubacquee_nuotopinnato/apnea/medium/alessia_fim_wr.png

ALESSIA ZECCHINI E’ DA RECORD ANCHE NELLA FREE IMMERSION: -101 METRI ALLE BAHAMAS

Ennesima impresa per Alessia Zecchini, che, quest’oggi, nella quarta giornata di gare del “Vertical Blue”, in corso di svolgimento a Long Island, isola e distretto di Bahamas, con la profondità di -101 m, ha stabilito il nuovo Record Mondiale CMAS di free immersion (la specialità in cui l'atleta deve scendere in apnea fino alla profondità dichiarata, senza alcuna variazione di assetto o l’utilizzo di pinne/monopinna, potendo, però, effettuare trazioni alla cima guida). Nel giro di appena due giorni, la pluricampionessa romana ha così messo a segno un nuovo Record Mondiale CMAS, dopo che il 15 luglio, con la profondità di -74 m, aveva realizzato quello di apnea in assetto costante senza attrezzi. “Due primati in pochi giorni, non credo ai miei occhi. E’ il frutto degli sforzi fatti in questo ultimo anno dove, con tutte le difficoltà, sono riuscita ad esprimere al meglio le mie qualità in apnea profonda”. Queste le dichiarazioni a caldo dell’atleta azzurra, che porta così in “casa FIPSAS” un nuovo traguardo, dimostrando ancora una volta che il “modello Italia” è all’avanguardia e vincente. Da segnalare, a questo proposito, anche l’ottima prova di Vincenzo Ferri, resosi protagonista di 109 m nell’assetto costante con monopinna. E’ possibile seguire l’evento in diretta sul seguente canale https://www.youtube.com/c/VBFreediving

Zecchini