images/images/attivitasubacquee_nuotopinnato/nuoto_pinnato/medium/Foto_Dametto_e_Trocca.jpg

MONDIALE DI NUOTO PINNATO DI FONDO: ALTRE TRE MEDAGLIE PER GLI AZZURRI

Dopo il bronzo di Mara Zaghet nei 5 km monopinna e l’oro di Consuelo Dametto nei 3 km pinne, questa mattina, in occasione della quarta sessione di gare del Mondiale di Nuoto Pinnato di Fondo di Santa Marta (Colombia), sono arrivate altre tre medaglie per gli azzurri: un argento e due bronzi. A conseguire l’argento è stata Consuelo Dametto, che, nei 1000 m pinne, si è arresa soltanto alla russa Tatiana Chepelova, laureatasi nuova campionessa mondiale della specialità. Ha completato il podio l’altra italiana in gara, ovvero Carolina Trocca, brava a portare a casa una meritatissima medaglia di bronzo. Così come bravi sono stati Davide De Ceglie, Serena Monduzzi, Denis Shao e Mara Zaghet, che, nella 4x2 km monopinna, hanno conquistato la terza piazza del podio, alle spalle del quartetto russo formato da Nikolay Reznikov, Anna Karzunova, Evgeniia Kozyreva e Iakov Stryukov, medaglia d’oro, e del quartetto ucraino composto da Volodymyr Sushchenko, Viktoriia Uvarova, Yelyzaveta Vakareva, e Oleksii Zakharov, medaglia d’argento.

Foto staffetta 4x2000 m monopinna Zaghet Monduzzi Shao e De Ceglie

Nei 1000 m pinne maschili, da segnalare il quarto posto di Leonardo Grimaudo, nonché la decima e l’undicesima posizione di Lorenzo Caronno e Davide Campagnoli. Alle ore 15:00 (ora locale) avrà inizio la quinta e ultima sessione di gare. Due le competizioni in programma: 1 km monopinna e 4x1 km pinne. E’ possibile seguire le gare in diretta sul seguente canale https://www.fedecas.org/