images/images/Pesca_Di_Superficie/big_game/medium/bg2022_1a.jpg

MONDIALE DI BIG GAME: STATI UNITI IN TESTA DOPO LA PRIMA MANCHE

A Pescara assoluto protagonista della prima giornata del Mondiale di Big Game l'equipaggio americano.
Il team a stelle e strisce dopo essere stato messo in sicurezza dai soccorsi, per aver subito un'avaria al motore con successivo ribaltamento dell’imbarcazione, ha continuato la gara temporaneamente sospesa, con un altro mezzo nautico messo a disposizione dall'organizzazione, concludendo sorprendentemente la prima manche in testa alla classifica con tre catture, davanti alla Croazia Team B e poi all'Italia B composta da Pasquale Scotto di Luzio, Luca Miserocchi, Guido Ascheri e Loris Galvan. Sesto al momento l’altro equipaggio italiano formato da Gian Luca Bonora, Antonio Di Meco, Mirko Di Domenico e Niko De Patre.
Per il resto il campo gara si conferma difficile e molto tecnico, e caratterizzato almeno in questa prima giornata, dalla poca pescosità, guardando la classifica ben 8 equipaggi su 18 hanno concluso le 7 ore di gara con zero catture.