images/documenti/attivita_subacquee/ischia2015/medium/alex_zec_newwr_10052017_pp.jpg

CON -104 M. LA ZECCHINI REALIZZA LA MIGLIOR PERFORMANCE MONDIALE DI ASSETTO COSTANTE

In data odierna (10 Maggio), alle Bahamas, in occasione della manifestazione denominata Vertical Blue, Alessia Zecchini, con la straordinaria profondità di - 104 metri, ha realizzato la nuova miglior performance mondiale di Immersione in Apnea in Assetto Costante con Monopinna, soffiando il primato alla giapponese Hanako Hirose, che, sempre quest’oggi e, più specificatamente, venti minuti prima che si immergesse Alessia, aveva raggiunto la profondità di - 103 metri.

Per l’atleta romana si è trattato della seconda impresa nel giro di pochissimi giorni, dal momento che sabato 6 Maggio u.s., con la profondità di - 102 metri, era riuscita a battere il record della russa Natalia Molchanova, i cui - 101 metri resistevano dal 2011.

L'eccezionale risultato di oggi incorona definitivamente la Zecchini quale regina incontrastata dell’apnea mondiale.