Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 

 Visualizza la Privacy Policy Approvo

La manifestazione Campana conferma un bel week end,

 grandi prestazioni e 20 nuovi record nazionali.

 

Ancora una bella gara quella che al sud ha visto oltre 400 atleti in rappresentanza di oltre 30 società entrare nella vasca di Agropoli per i titoli italiani primaverili di categoria. Oltre 120 i titoli assegnati nella splendida due giorni di gare, con il medagliere finito nelle mani della Euro Team Torino, che ha messo in riga nell’ordine SNS Maratea, Calypso Piacenza, Piscine San Vincenzo 2, Gao Brinella Orbetello, New Line Pomezia, CUS Bologna, Nuoto Belle Arti Roma, KSC Camaiore e Record Team Bologna, finite nelle prime dieci posizioni di classifica.

Presente sul piano vasca anche il Sindaco della città di Agropoli Adamo Coppola, che ha voluto osservare di persona soddisfatto quanto emerso nella manifestazione.

Si attendono ora i primaverili assoluti, dove i big del pinnato nazionale prenderanno le misure in vista dei maggiori appuntamenti internazionali dell’estate. Appuntamento quindi a Lignano Sabbiadoro nel lungo week end del 8,9 e 10 marzo prossimi.

         Info e approfondimenti sul sito federale www.fipsas.it.